Apple ha iniziato la produzione di un prodotto basato su Siri per competere contro Echo – informaticalibri.it
 

Apple ha iniziato la produzione di un prodotto basato su Siri per competere contro Echo

| Posted in Tech

Il nuovo altoparlante intelligente a riconoscimento vocale sarà completamente integrato con i futuri prodotti Apple.

Apple ha riferito di aver iniziato la produzione del suo prodotto di Siri, fonte di concorrenza nei confronti di Echo di Amazon e la casa di Google, collegandolo alla sua linea di dispositivi che è diventata sempre più evidente negli ultimi due anni.

Il nuovo dispositivo sarà simile ai prodotti offerti dai concorrenti in design, offrendo un altoparlante a comando vocale che si può utilizzare in cucina o in salotto, e che risponde verbalmente ai comandi e alle domande di base.

Secondo Bloomberg News, una caratteristica chiave che lo distinguerà dalla concorrenza sarà la qualità audio: Apple sta progettando di produrre il sistema audio con “tecnologia surround virtuale”, che utilizza un altoparlante per creare un diverso effetto, oltre a investire pesantemente in miglioramenti di qualità generale per garantire un suono più ricco dei concorrenti.

Ma più importante per molti appassionati di Apple sarà l’integrazione con il resto dei prodotti della società. Il servizio di streaming musicale della società è difficile da utilizzare su Echo di Amazon e impossibile da utilizzare su Google Home, mentre entrambi i dispositivi richiedono anche agli utenti di iOS di aprire un’app dedicata per visualizzare ulteriori informazioni in risposta alle query.

Al contrario, Apple potrebbe utilizzare il suo controllo dell’ecosistema iOS bloccato per mettere le risposte alle query sullo schermo di blocco di iPhones, iPads e iWatch, simile a come Siri lavora oggi sui dispositivi della compagnia.

La necessità di uno “smart speaker” di Apple è diventata chiara negli ultimi due anni, dal momento che Amazon ha rilasciato l’Echo per suscitare il successo tra i consumatori Usa.

Apple ha scommesso prima sul suo set-top box, Apple TV, come hub per la smart home, ma la linea ha ripetutamente fallito e non ha riscontrato il successo sperato sul mercato. L’orologio Apple era destinato ad essere l’estensione principale di Siri nella vita degli utenti, ma mentre l’hardware sta ancora vendendo ad un tasso relativamente elevato, l’assistente vocale vede poco uso, con i proprietari che preferiscono le notifiche di Watch e le funzioni di monitoraggio del fitness.

Ad appena quattro giorni all’evento in cui Apple prevede di mostrare le prossime versioni di iOS e MacOS per la prima volta, un numero inaspettatamente piccolo di dettagli è stato espresso riguardo alle funzionalità che questo sistema operativo includerà.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

informaticalibri.it ©2017. All Rights Reserved.
Powered by WordPress. Theme by Phoenix Web Solutions